fbpx
lunedì 20 Settembre 2021

La Pfizer abolisce gli studi in doppio cieco sul vaccino, gli unici realmente affidabili

Pfizer, la nota azienda farmaceutica statunitense, nell'ultimo periodo sta cercando di evidenziare l'importanza di sottoporsi ad una terza dose del suo vaccino anti Covid. Tuttavia, stando ai dati ed agli studi effettuati, non solo la reale efficacia e sicurezza di una terza iniezione sembrano non essere certe, ma nemmeno la necessità della stessa può, alla luce dei fatti, essere data per scontato.

In tal senso, basterà ricordare che per giustificare l'introduzione di una ulteriore somministrazione innanzitutto bisogna essere sicuri del fatto che la protezione che si ottiene sottoponendosi ...

Questo è un articolo di approfondimento riservato ai nostri abbonati.
Scegli l'abbonamento che preferisci e prosegui con la lettura dell'articolo

ABBONATI / SOSTIENI

Benefici di ogni abbonato

  • THE SELECTION: newsletter giornaliera con rassegna stampa dal mondo
  • Accesso a rubrica FOCUS: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per segnalare notizie, interagire con la redazione e gli altri abbonati