domenica 2 Ottobre 2022

Due contratti sui vaccini Pfizer sono stati rivelati

Nelle ultime settimane sono stati divulgati due testi completi dei contratti stipulati dall'azienda Pfizer per la vendita dei vaccini anti-Covid rispettivamente con Brasile ed Albania. Due testi quasi in fotocopia. Il primo, quello con il Brasile, certamente vero e privo di modifiche in quanto consultabile direttamente all'interno del Sistema Informativo Elettronico (SEI) del Ministero della Salute brasiliano: un documento che doveva rimanere riservato ma per accedere al quale sono state rivelate le chiavi di accesso. Qualche dubbio in più su quello con l'Albania (diffuso già a gennaio da una ...

Questo è un articolo di approfondimento riservato ai nostri abbonati.
Scegli l'abbonamento che preferisci e prosegui con la lettura dell'articolo.

Se sei già abbonato effettua l'accesso compilando i campi qui sotto o utilizza il pulsante "accedi" posizionato in alto a destra, nella parte superiore del sito. 

ABBONATI / SOSTIENI

Benefici di ogni abbonato

  • THE SELECTION: newsletter giornaliera con rassegna stampa dal mondo
  • Accesso a rubrica FOCUS: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per segnalare notizie, interagire con la redazione e gli altri abbonati

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

6 Commenti

  1. Scusate, non avevo finito, ho inviato per sbaglio.Posso rispettare in qualche modo le persone che si sono informate adeguatamente, e credendo di fatto nel vaccino, se lo sono fatto, ma quelle che hanno ceduto solo per il ricatto del greenpass, non posso scusarle, perché, è proprio per il gran numero di greenpass scaricati, che il governo lo ha reso obbligatorio.Se molte persone non convinte del vaccino, non avessero ceduto al ricatto, probabilmente il governo sarebbe stato meno propenso ad imporlo.A me, dispiace non poter accedere a ristoranti al chiuso, sagre, piscine, ecc., ma non per quello mi vaccinero, e non sono un novax, non credo a questo farmaco sperimentativo.Il problema sarà, se il greenpass sarà obbligato nei luoghi di lavoro.

  2. Queste cose o si sapevano già o si presumevano già.Le persone che volevano giustamente informarsi,, queste cose , almeno quelle riguardanti l’ efficacia del vaccino, e che sia un farmaco sperimentale , approvato perché c’ è secondo loro un emergenza in corso, era abbondantemente risaputo.E chiaro che la sperimentazione verrà fatta sulla popolazione, che ritengo complice (perché si è fatta mettere il paraocchi, e non vuole vedere ciò che è più che evidente)della dittatura sanitaria

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI