venerdì 2 Dicembre 2022

Flash

Inchieste

Tra prezzi assurdi e richieste in natura: la ricerca di un alloggio per studenti a Roma

Uno studente universitario di Roma ha messo per iscritto e accorpato in interessanti spunti statistici le sue vicessitudini alla ricerca di un posto letto...

Reportage

Roma, l’incredibile storia del lago ex SNIA

Mentre avanzo a piedi verso l’unico lago naturale del comune di Roma, incontro Faty, membro della comunità senegalese locale, indaffarato ad innaffiare le varie...

Anti fakenews

Lockdown: ora Trudeau e Bassetti difendono le proteste in Cina (sconfessandosi da soli)

«Tutti in Cina dovrebbero essere autorizzati a protestare. Continueremo ad assicurarci che la Cina sappia che sosterremo i diritti umani e le persone che...

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Mercato del carbonio, come le aziende riescono a inquinare gratis

Negli ultimi nove anni, le grandi aziende dell'UE in prima linea nel rilascio di gas serra e di sostanze inquinanti hanno ricevuto dei 'diritti ad inquinare' per un valore complessivo pari a quasi 100 miliardi di euro. A denunciarlo il nuovo rapporto del WWF 'Where did all the money go?', il quale ha messo in evidenza un paradossale risultato del già ampiamente criticato mercato del carbonio. Il documento sottolinea un esito in totale controtendenza con il principio ‘chi inquina paga’ - uno dei principi cardine dell'Unione - perché chi inquina, pare proprio che possa continuare a farlo, indisturbatamente e anche a costo zero. Dal 2013 al 2021, il 53% delle emissioni incluse nel sistema di scambio di quote di carbonio dell’UE (ETS), è stato...

Il governo Meloni approva l’invio di armi all’Ucraina per tutto il 2023

Nella serata di ieri, 2 dicembre, il Consiglio dei ministri ha approvato all’unanimità il cosiddetto “decreto NATO”, che proroga fino al 31 dicembre 2023 l’invio di “mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari” in Ucraina. Il decreto va a prendere il posto di quello che era...

La Corte Costituzionale ha deciso: l’obbligo vaccinale è legittimo

La Corte Costituzionale si è espressa sulla questione di costituzionalità dell’obbligo vaccinale, sentenziando la sua validità nei confronti della Carta fondamentale. "Sono state ritenute invece non irragionevoli, né sproporzionate, le scelte del legislatore adottate in periodo pandemico sull’obbligo vaccinale del personale sanitario. Ugualmente non...

Focus

Abbonati / Sostieni

Ultimi

San Francisco autorizza i robot di polizia a uccidere i sospetti

"Proteggere e servire", questo è il motto della polizia di Los Angeles che negli anni si è esteso alle Forze dell'ordine degli interi Stati Uniti. La massima non ha mai però accennato al fatto che gli agenti dovessero soddisfare i requisiti in prima persona e questa ambiguità non può che risultare evidente in quanto sta accadendo a San Francisco....

Anche il Ghana si sgancia dal dominio del dollaro: pagherà le importazioni in oro

Il Ghana è in trattative con la Emirates National Oil Co. (ENOC) – la compagnia petrolifera di Dubai – per acquistare greggio in oro invece che in dollari americani. Il governo ghanese ha raggiunto un accordo provvisorio con l’azienda emiratina, come ha affermato il consigliere economico del vicepresidente Mahamudu Bawumia, Kabiru Mahama. «Siamo aperti a qualsiasi compagnia petrolifera internazionale...

+ visti della settimana

Trending

Le notizie del giorno in titoli