sabato 1 Aprile 2023

Flash

Inchieste

Tra prezzi assurdi e richieste in natura: la ricerca di un alloggio per studenti a Roma

Uno studente universitario di Roma ha messo per iscritto e accorpato in interessanti spunti statistici le sue vicessitudini alla ricerca di un posto letto...

Reportage

La società civile che si ribella: Libera e la gestione dei beni confiscati

Un’immensa distesa di verde che si perde all’orizzonte. 120mila metri quadrati di terreno che ospitano 350 orti urbani e oltre 5000 alberi. Così si...

Anti fakenews

L’Uranio impoverito diventa di colpo innocuo: il bipensiero orwelliano dei media dominanti

Nel 2001, l’ex procuratrice del tribunale dell’Aja, Carla Del Ponte, definì l’utilizzo dell’uranio impoverito da parte della NATO, «un crimine di guerra». Da allora...

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Nuova Alitalia, vecchie voragini di bilancio: già persi 486 milioni di euro

Non si chiama più Alitalia, ma nella sostanza poco cambia: ITA Airways, la nuova compagnia di bandiera italiana, al 100% di proprietà del Ministero dell'Economia e delle Finanze, ha chiuso malissimo il 2022, con una perdita netta di 468 milioni di euro. Sono così stati bruciati oltre 1,3 milioni al giorno, pari a 48 euro per ogni passeggero trasportato. Intanto, l'azienda tedesca Lufthansa è pronta a fare il grande salto, acquisendo un'importante quota di minoranza di ITA per cercare di risollevarne le sorti. Nel 2022 la compagnia italiana ha ospitato complessivamente 10,1 milioni di passeggeri attraverso 97 mila voli di linea. I ricavi sono ammontati a 1,576 miliardi, di cui 1,272 miliardi proprio grazie al traffico passeggeri. Ad ogni modo, l’Ebitda (il margine operativo lordo) si...

La città di Catania ha nominato Julian Assange cittadino onorario

Julian Assange ha ottenuto la cittadinanza onoraria di Catania. È infatti stata votata a maggioranza la mozione del Movimento 5 Stelle che la proponeva. Non è la prima volta che accade: l'ambita onorificenza per il giornalista e attivista australiano è già stata approvata dai...

Un nuovo rapporto ONU certifica le torture in Libia e accusa l’Europa

Secondo il Consiglio per i diritti umani, sostenuto dalle Nazioni Unite, le prove sono ormai chiare e inconfutabili: in Libia – un Paese che negli ultimi anni è diventato un punto di transito per milioni di persone di diversa nazionalità che cercano di arrivare...

Focus

Abbonati / Sostieni

Ultimi

Io sono arrivato

Non era ancora l'alba quel giorno. Dovevo portare il solito carico di frutta al mercato. Alle prime luci avevo rivolto lo sguardo al cielo, pieno di nuvole in movimento, provavo a capire i segni del domani, se mai l'Onnipotente avesse voluto svegliare in me sentimenti di dubbio. Poi sulla strada ho incontrato quel vecchio, il maestro, che portava le maschere...

L’OMS stravolge le linee guida: retromarcia sui vaccini ai bambini

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), nell’ultimo documento contenente le raccomandazioni sulla gestione della pandemia da coronavirus, ha ridimensionato l’utilità dei vaccini a bambini e adolescenti sani. Il gruppo di esperti dell’OMS ha rivisto la tabella di marcia in merito alla “convenienza della vaccinazione Covid-19 per le persone a basso rischio, vale a dire bambini e adolescenti sani”, specificando che...

+ visti della settimana

Trending