venerdì 27 Maggio 2022

La Nasa ha deciso di costruire una rete internet 4G sulla Luna

Artemis è il nuovo progetto firmato Nokia e finanziato dalla NASA. L’obbiettivo è quello di costruire una rete di comunicazione cellulare 4G sulla Luna. Il programma prende il nome dalla sorella mitologica di Apollo, Artemis, la quale nominò anche il primo lancio lunare con equipaggio negli anni ’60. L’agenzia spaziale sta cercando di accelerare lo sviluppo di nuove tecnologie per vivere sul satellite terrestre, al fine di far lavorare gli astronauti su una base lunare entro il 2028. Il nuovo programma di Nokia punta alla prima fase del piano Nasa: far atterrare la prima donna e il prossimo uomo sulla superficie lunare entro il 2024.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI