domenica 23 Giugno 2024

Vacanze estive per tutti gli studenti o lavoratori dai 14 ai 23 anni

Organizzare in accordo coi Paesi europei, oltre a quelle già previste, attraverso le Istituzioni scolastiche e culturali, diverse vacanze estive riservate ai giovani studenti o lavoratori dai 14 ai 23 anni. 

Ricambiando l’ospitalità con le famiglie che accolgono gli adolescenti, è fondamentale organizzare la loro presenza estiva possibilmente in un Paese nel quale non hanno mai vissuto

Le famiglie ospitanti devono anche garantire ai giovani alloggio, colazione e un pasto al giorno.

L’adolescente otterrà dall’istituzione scolastica o culturale del Paese che lo ospita, i biglietti di viaggio e una CARD, che gli permetterà di utilizzare gratuitamente i mezzi di trasporto pubblici, consentendogli inoltre di visitare i musei e assistere a spettacoli teatrali e cinematografici.

L’adolescente inoltre riceverà via internet istruzioni giornaliere attraverso un Tutor, sulle modalità operative nel Paese che lo sta ospitando.

La sua esperienza sia provvisoria che definitiva per l’apprendimento spontaneo e naturale delle lingue, lo metterà a confronto con famiglie inglesi, francesi, tedesche, spagnole etc. 

Ospitati in Paesi di lingue diverse, infatti, senza quasi accorgersene, i giovani avranno una buona padronanza delle lingue imparate. 

[di Silvano Agosti – regista, sceneggiatore, poeta e scrittore]

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Ti è piaciuto questo articolo? Pensi sia importante che notizie e informazioni come queste vengano pubblicate e lette da sempre più persone? Sostieni il nostro lavoro con una donazione. Grazie.

Articoli correlati

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Articoli nella stessa categoria

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI