domenica 21 Luglio 2024

Propongo una distinzione fondamentale tra Etica e Morale

L’Etica nasce con l’uomo per suggerire il conforto e i limiti in ogni aspetto del comportamento umano, mentre la morale semplicemente proibisce, inibisce e nega qualsiasi azione non prevista dalle “norme”. Nel corso dei secoli, uno dei tranelli più spietati, concepito e organizzato dalla cultura del Potere è stata la sostituzione dell’Etica con la morale. È così che il Normale, assediato dai divieti, crescendo accetta di sottomettersi alla morale, all’invisibile prigione del “questo non si può fare”, fino a subire una condizione di impotenza.

Così se l’Etica suggerisce e consente di ”rendere chiaro qualsiasi atto”, la
morale si limita genericamente a suggerire ad esempio di “non commettere atti impuri”. È a causa di questa angoscia del questo non si può fare e la sottomissione di qualsiasi azione a un senso di colpa, che nel quotidiano proliferano disonestà, truffe, menzogne e malvagità. Un perfetto esempio di morale opposta all’etica me l’hanno offerto i “matti veri” mentre giravo il mio film La seconda ombra dedicato a Franco Basaglia. Stavo realizzando nel cuore della notte la scena madre dell’abbattimento del muro di cinta che circondava il manicomio e tra una picconata e l’altra un “matto vero” ha scandito il famoso comandamento della morale “non desiderare la donna d’altri” e subito la voce di una altro “vero matto” ha incalzato “è giusto, non desiderare la donna d’altri… a meno che non lo desideri anche lei.”

[di Silvano Agosti – regista, sceneggiatore, poeta e scrittore]

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Ti è piaciuto questo articolo? Pensi sia importante che notizie e informazioni come queste vengano pubblicate e lette da sempre più persone? Sostieni il nostro lavoro con una donazione. Grazie.

Articoli correlati

1 commento

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Articoli nella stessa categoria

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI