sabato 21 Maggio 2022

I sette errori capitali dell’alimentazione occidentale moderna

È stato calcolato che in Occidente le persone mangino in media dalle 30 alle 60 tonnellate di cibo durante l'intero arco della loro vita e sempre più scienziati dimostrano che questa enorme mole di cibo, ha un impatto significativo sullo stato di salute di una persona. Tuttavia, fino a non molto tempo fa, veniva data attenzione solo alle calorie di un alimento e non ai nutrienti in esso contenuti. Ma cosa sono i nutrienti e come li possiamo “calcolare”?

Le calorie danno una visione unidimensionale degli alimenti, quella energetica, ma gli alimenti sono molto più di un semplice carburante. O...

Questo è un articolo di approfondimento riservato ai nostri abbonati.
Scegli l'abbonamento che preferisci e prosegui con la lettura dell'articolo.

Se sei già abbonato effettua l'accesso compilando i campi qui sotto o utilizza il pulsante "accedi" posizionato in alto a destra, nella parte superiore del sito. 

ABBONATI / SOSTIENI

Benefici di ogni abbonato

  • THE SELECTION: newsletter giornaliera con rassegna stampa dal mondo
  • Accesso a rubrica FOCUS: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per segnalare notizie, interagire con la redazione e gli altri abbonati

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

13 Commenti

  1. Articolo molto interessante, possiamo fare davvero molto per la nostra salute lavorando sull’alimentazione (anche integrando ove necessario, ad esempio spesso è davvero importante integrare vitamine D e K2 nella vita moderna) e sull’attività fisica.

  2. Ho letto con molto piacere questo articolo, e condivido a pieno quello che viene detto sull’alimentazione dei paesi occidentali. Complimenti.
    L’unica osservazione che posso fare, essendo io vegana, è la superficialità dello scrivere “vegani un po’ fanatici”. Che cosa vorrebbe dire? Non è ben chiaro…
    Fondamentalmente diventare vegani è una scelta etica, e l’etica, in un’ultima analisi, fa parte del nutrimento dell’anima.

  3. Ho letto con molto piacere questo articolo, e condivido a pieno quello che viene detto sull’alimentazione dei paesi occidentali. Unica osservazione che posso fare, da vegana, è la superficialità dello scrivere “vegani un po’ fanatici”. Che cosa vorrebbe dire? Non è ben chiaro…
    Ricordo che essere vegani è fondamentalmente una scelta etica, e l’etica, in un’ultima analisi, fa parte del nutrimento dell’anima.

  4. Questo non ha nulla a che fare con quello che hanno concordato Speranza e Bianchi, vero? No perché quei due (socialmente Speranza) non fanno altro che obbedire alla visione del mondo ideale di Bill Gates. Ecco chiariamo un punto, che ognuno mangi come gli pare, senza per questo venire accusato di presunti danni alla sanità (e anche qui sto citando il nostro caro ministro alla salute) .

  5. Pubblicare o divulgare in prima serata,nelle scuole,nei social, queste informazioni sarebbe la vera prevenzione! E la vera rivoluzione!
    Applicarlo alle mense scolastiche il vero investimento a costo zero!
    E noi invece investiamo miliardi in un “vaccino”!! E parliamo solo di green pass!! Che disperazione!

    Grazie per questo interessantissimo articolo …e i molti altri

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI