fbpx
venerdì 17 Settembre 2021

Afghanistan, bombardamento aereo fa strage di bambini: 12 morti e 14 feriti

Un raid aereo su una moschea ha tolto la vita a 12 bambini e ne ha feriti 14. La tragedia è avvenuta mentre i piccoli stavano studiando nell’edificio del villaggio Hazara Qisshlaq, in Afghanistan. Ancora nessuno ha rivendicato l’attaccco ma, secondo i media locali, sarebbe in risposta al bombardamento Talebano di ieri a Masjed-s-Safid, che ha ucciso 40 soldati locali. Le forze governative e i miliziani si stanno scontrando nella provincia meridionale di Helmand, dove al momento 35.000 persone sono state sfollate.

Nel 2001 iniziò la guerra tra Talebani e governo Afghano. Venne dichiarata da Stati Uniti e Regno Unito per combattere l’organizzazione terroristica Al Qaida, che grazie ai talebani aveva fatto dell’Afghanistan la sua base operativa. Nonostante gli appelli internazionali per il cessate il fuoco, il conflitto ha ormai raggiunto molte province del Paese. Il numero dei morti tra i civili non è mai stato così alto.

L'inserimento dei commenti è riservato agli abbonati.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati