fbpx
venerdì 17 Settembre 2021

Tunisia: presidente Kais Saied licenzia premier e sospende Parlamento

Nella tarda serata di ieri, il presidente tunisino Kais Saied ha annunciato il licenziamento del primo ministro, Hichem Mechichi, nonché la sospensione del Parlamento. Ha inoltre aggiunto che verrà revocata l’immunità ai deputati e che guiderà temporaneamente il governo fino alla nomina di un nuovo premier. La decisione è stata comunicata al termine di una riunione di emergenza presieduta dallo stesso presidente, alla quale hanno partecipato i vertici della sicurezza e dell’esercito, ed ha fatto seguito alle proteste effettuate ieri dai cittadini contro l’esecutivo e contro il Parlamento. In molti, poi, dopo l’annuncio del presidente sono nuovamente scesi in strada per festeggiare.

Ultime notizie

Migranti, la Corte dei conti europea vuole più rimpatri

Lunedì 13 settembre, la Corte dei conti europea (ECA) ha pubblicato un report che è passato relativamente in sordina,...

In Italia il Green Pass più restrittivo d’Europa: come funziona negli altri paesi

Ieri in Italia è stata ufficialmente approvata l'estensione generalizzata della Certificazione verde COVID-19 con il sì alla fiducia da...

Singapore: laboratorio mondiale di controllo e sorveglianza

Alla fine del Settecento, il giurista britannico Jeremy Bentham si era ritagliato del tempo per progettare un'architettura di sorveglianza...

La ricerca sulla carne sintetica avanza: creato il primo filetto di Kobe in laboratorio

L'innovativo mondo della carne coltivata in laboratorio - carne non ottenuta con la macellazione - sta continuando a muovere...