sabato 2 Luglio 2022

“Agire sui sentimenti” per indurre ai vaccini: il documento del World Economic Forum

Il World Economic Forum, la fondazione senza fini di lucro finanziata dalle principali multinazionali del mondo, ha recentemente pubblicato un testo contenente le tattiche ritenute utili per convincere le persone a sottoporsi al vaccino anti Covid. Per riuscire a persuadere coloro che rifiutano il siero nonché gli scettici ed i procrastinatori, gli autori del documento affermano che gli sforzi debbano non tanto concentrarsi sulla produzione e la distribuzione dei vaccini, che ha senso solo per «la popolazione interessata a farsi vaccinare», ma su «pensieri e sentimenti nei confronti dei sieri»...

Questo è un articolo di approfondimento riservato ai nostri abbonati.
Scegli l'abbonamento che preferisci e prosegui con la lettura dell'articolo.

Se sei già abbonato effettua l'accesso compilando i campi qui sotto o utilizza il pulsante "accedi" posizionato in alto a destra, nella parte superiore del sito. 

ABBONATI / SOSTIENI

Benefici di ogni abbonato

  • THE SELECTION: newsletter giornaliera con rassegna stampa dal mondo
  • Accesso a rubrica FOCUS: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per segnalare notizie, interagire con la redazione e gli altri abbonati

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

12 Commenti

  1. Un documento a cui il padre della propaganda nazista, Joseph Goebbels, si inchinerebbe e farebbe anche i complimenti ai suoi autori.

    Anni di TV e spot pubblicitari che trattano gli spettatori come ritardati mentali hanno solo preparato la strada a una persuasione “facile” delle masse.
    Peccato per chi ancora si informa e resiste ai canti delle sirene del mainstream.

    Grazie alla redazione dell’Indipendente per esser sempre sul pezzo.

  2. Stiamo assistendo ad un tentativo di attentato alla dignità e personalità personali, senza precedenti. Il green pass, che di green non ha proprio nulla è un abominio.Oggi c’è la scusa del coronavirus, una volta istituito basterà qualunque altro presunto allarme. Tu sei positivo al virus parainfluenzale? O all’herpes? Sei un pericolo per la società. Ti chiudo

  3. Certo che essere così bravi in marketing per una fondazione che non ha fini di lucro è un controsenso talmente
    evidente per non cascarci se non fosse che i tre quarti della società non ha più senso critico, ragiona appunto con i sentimenti

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI