fbpx
lunedì 20 Settembre 2021

Senza cambiare modello alimentare sarà impossibile impedire il cambiamento climatico

Le emissioni del sistema alimentare globale da sole, sarebbero sufficienti a mettere fuori portata gli obiettivi climatici di Parigi, anche se tutte le altre fonti fossero chiuse. Senza cambiare modello alimentare sarà impossibile impedire il cambiamento climatico. Lo ha dimostrato uno studio pubblicato su Science. Attualmente l’agricoltura e il cibo rappresentano circa un terzo della produzione mondiale di gas serra. I sistemi in questione hanno prodotto circa 16 miliardi di tonnellate di CO2 all’anno dal 2012 al 2017. Se le emissioni continueranno sulle tendenze attuali, raggiungeranno un totale di 1.356 gigatonnellate entro la fine del secolo.

In base all’accordo di Parigi, le nazioni sono tenute a mantenere gli aumenti di temperatura a non più di 2°C rispetto ai livelli preindustriali, con l’aspirazione a un limite di 1,5°C. Se l’obbiettivo non fosse raggiunto la crisi climatica toccherà la vita di ogni terrestre.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiano né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati