lunedì 5 Dicembre 2022

Utah, polizia spara ad un tredicenne autistico

Travelers' Map is loading...
If you see this after your page is loaded completely, leafletJS files are missing.

Utah, Usa. La madre del ragazzo, affetto da sindrome di Asperger, aveva chiamato il 911 affinché qualcuno venisse in aiuto del figlio, in quel momento in preda ad una crisi. La donna ha dichiarato di aver sentito le urla della polizia rivolte al ragazzo e successivamente rumore di spari. Il giovane, ha riportato varie ferite da arma da fuoco ed è ora ricoverato. Proteste dei cittadini in varie zone degli Stati Uniti.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI