sabato 1 Ottobre 2022

Gli USA hanno concluso ieri un test missilistico intercontinentale

L’aeronautica militare statunitense ha condotto ieri un test di lancio del Minuteman III, un missile balistico intercontinentale capace di trasportare ordigni nucleari. Il missile, privo di testata nucleare, è partito dalla base aerea californiana di Vandenberg e ha percorso circa 6.750 chilometri fino all’atollo di Kwajalein, nelle Isole Marshall. «Questo lancio di prova fa parte di attività di routine e periodiche volte a dimostrare che la deterrenza nucleare degli Stati Uniti è sicura», hanno sottolineato le forze armate Usa. Il maggiore Armand Wong, comandante della task force del test missilistico, ha voluto precisare che «I nostri test di lancio sono programmati con largo anticipo e non avvengono in reazione agli eventi mondiali».

Ultime notizie

America Latina: 1.700 attivisti ambientali uccisi in dieci anni

Secondo un nuovo rapporto, negli ultimi dieci anni, in America Latina sono stati registrati più di 1.700 omicidi di...

Come ridurre gli sprechi in azienda

L’aumento dei costi per l’energia e le materie prime sta mettendo in luce un problema atavico, ma spesso sottovalutato...

L’UE cerca una strada per tutelare i consumatori dagli abusi delle IA

Mercoledì 28 settembre 2022, l’Unione Europea ha lanciato una proposta legislativa che, qualora fosse accolta, andrà ad alterare profondamente...

Bollette della luce, arriva la stangata: + 59% dal primo ottobre

L’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (Arera) ha reso note le nuove tariffe del prezzo dell’elettricità sul...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI