mercoledì 30 Novembre 2022

Mali, tre italiani rapiti da “uomini armati”

Tre cittadini italiani e un togolese sarebbero stati rapiti in Mali da “uomini armati”, secondo quanto dichiarato da fonti locali, citate dall’agenzia di stampa internazionale Agence France Press. Il ministero degli Esteri italiano ha confermato il rapimento e attivato l’Unità di crisi. Si tratterebbe di un gruppo di missionari dei Testimoni di Geova. I fatti sarebbero avvenuti nel distretto di Koutiala, a est della capitale Bamako.

Ultime notizie

Il Qatar è già campione del mondo dello sfruttamento

Il mondiale è appena iniziato ma i suoi preparativi vanno avanti incessantemente dal 2020, quando il Qatar si è...

Lockdown: ora Trudeau e Bassetti difendono le proteste in Cina (sconfessandosi da soli)

«Tutti in Cina dovrebbero essere autorizzati a protestare. Continueremo ad assicurarci che la Cina sappia che sosterremo i diritti...

L’altro Mondiale: cronache, aneddoti e assurdità da Qatar ’22

Benvenute e benvenuti alla seconda puntata de l'altro mondiale, scusate il ritardo, ma le cose serie hanno preso il...

Il governo stanzia altri 400 milioni per le Olimpiadi 2026, quelle a “costo zero”

I XXV Giochi olimpici e paralimpici invernali si terranno dal 6 al 22 febbraio 2026 a Milano e Cortina...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI