giovedì 6 Ottobre 2022

Mercoledì 27 aprile

3.00 – Nella notte esplosioni in tre province russe, a fuoco un deposito di munizioni a Belgorod.

7.00 – Ex presidente deposta della Birmania, Aung San Suu Kyi, condannata ad altri 5 anni di carcere.

8.40 – Il prezzo del gas sui mercati segna +16% dopo che la Russia ha sospeso forniture a Polonia e Bulgaria.

9.00 – Italia: il calcio sarà il primo sport in cui anche le atlete donne saranno inquadrate come professioniste.

9.40 – Il Parlamento russo ha chiesto a Putin di sospendere le forniture di gas a tutti i “paesi ostili”.

10.00 – Vittoria contro la base militare nel parco a Pisa: governo fa marcia indietro e accoglie Odg contrario.

11.40 – Sottosegretario Costa conferma: «dal primo maggio si archivia il green pass».

15.00 – Italia: la Consulta dichiara illegittima l’attribuzione automatica del cognome dei padri ai figli.

16.00 – Confcommercio: inflazione a + 6.5%, consumi in calo per il 54,8% delle famiglie a causa del caro energia.

18.00 – Rapporto Agenzia Salute UE: fino all’80% dei cittadini europei potrebbe aver già avuto il Covid (oltre il doppio dei casi ufficiali).

Ultime notizie

“Posso consacrare armi, ma non amore vero”: don Mignani sospeso perché benedice i gay

Sospeso a divinis dal Ministero della Curia Vescovile di La Spezia il sacerdote don Giulio Mignani, per avere adottato...

Moody’s avvisa l’Italia: “Probabilmente vi declasseremo, ma con le riforme forse no”

L’agenzia di valutazione Moody’s, in un report di recente pubblicazione, è tornata ad avvertire l’Italia sul rischio di declassamento...

L’Italia invia altre armi all’Ucraina, senza voto parlamentare

Sono emerse le prime indiscrezioni riguardo la tipologia di armi inviate all'Ucraina dall'Italia, dopo che due giorni fa il...

Come leggere le etichette dei cibi: poche regole, ma buone

Senza un minimo di preparazione, fare la spesa assomiglia a un gioco d’azzardo in cui le probabilità di mettere...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI