lunedì 26 Settembre 2022

Lunedì 28 marzo 2022

01.00 – Diffuso video che mostra soldati ucraini gambizzare militari russi disarmati

02.30 – L’Ucraina afferma che le forze russe stanno ritirandosi dai dintorni di Kiev

07.45 – Russia smentisce il ritiro mostrando video di truppe schierate a 40km da Kiev

09.43 – Migranti: in 157 aspettano di sbarcare al largo di Catania

10.35 – Putin ribadisce che dal 31/3 i “paesi ostili” dovranno pagare il gas in rubli

12.00 – L’Ucraina chiede lista di paesi militarmente garanti di indipendenza come presupposto per la pace, anche l’Italia tra di loro

13.15 – Roberto Mancini pronto a continuare alla guida della nazionale italiana di calcio

15.10 – il G7 dichiara illegittima la richiesta russa di pagare il gas in rubli, da Mosca ribattono: «di certo non faremo beneficienza»

16.50 – Il presidente ucraino afferma che il governo italiano è disponibile ad essere “garante militare” della pace in Ucraina

19.00 – Due negoziatori ucraini e l’oligarca russo dissidente Roman Abramovich avrebbero riportato sintomi da avvelenamento dopo i colloqui con la Russia

20.05 – L’ONU nomina un inviato speciale per trattare il cessate il fuoco tra Russia e Ucraina

Ultime notizie

Parigi, attivisti per il clima occupano l’aeroporto per bloccare i jet privati

Bloccare l'uso e l'abuso dei jet privati contrastandone fisicamente la partenza, se necessario. Perché «i crimini climatici degli ultra...

CGIA avverte: il nuovo governo dovrà trovare 40 miliardi nei primi 100 giorni

Il nuovo governo che si insedierà a Palazzo Chigi avrà in eredità i provvedimenti introdotti dal Governo Draghi che...

Basta massacri di canguri: la protesta contro i marchi della moda alla Fashion Week

In occasione della Milano Fashion Week c'è chi ha voluto ricordarne il lato oscuro ponendo il focus sull'ipocrisia italiana...

Elezioni: vince il centrodestra, Giorgia Meloni verso Palazzo Chigi

Come da pronostico, il centro destra ha vinto le elezioni del 25 settembre e ora aspetta una chiamata dal...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI