mercoledì 18 Maggio 2022

Vaccino Covid-19: anche in Italia al via la sperimentazione sull’uomo

In Italia è iniziata la sperimentazione di fase 3 per il vaccino anti Covid-19 di Oxford-Astrazeneca. Serve a verificare se il vaccino genera risposta immunitaria, e per quanto tempo. L’Azienda ospedaliero-universitaria di Modena darà il via alla fase che inizierà il primo dicembre. Nel mese di novembre saranno arruolati 300 volontari, che verranno sottoposti alla sperimentazione in doppio cieco 2 a 1. Per candidarsi sarà messo a disposizione un numero verde, mentre le somministrazioni avverranno nel poliambulatorio dell’Aou di Modena. Al lavoro sotto la guida di Cossarizza, un team giovane di una decina di persone: due ricercatrici, dottorandi, specializzandi e assegnisti.

La sperimentazione in doppio cieco 2 a 1 indica che su 300 partecipanti, 200 riceveranno la dose del vaccino e gli altri 100 un placebo. Nessuno saprà a chi viene somministrato cosa, in modo tale da non condizionare i pazienti.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI