venerdì 27 Maggio 2022

Australia, scoperta una nuova enorme barriera corallina: non accadeva da 120 anni

Una gigantesca barriera corallina, alta più dell’Empire State Building, è stata scoperta il 20 ottobre al largo delle coste del Queensland, in Australia. Erano 120 anni che non venivano individuate nuove barriere di questo tipo e dimensioni. Si tratta di una parte distaccata della Grande Barriera Corallina, che misura più di 500 metri d’altezza e si estende per circa 1,5 chilometri. Una scoperta sensazionale per una Grande Barriera sempre più fragile e che solo negli ultimi 25 anni ha perso metà dei suoi coralli.

La nuova barriera è stata individuata per la prima volta durante una mappatura subacquea della zona, dal team di scienziati della James Cook University. Essi stimano che la barriera possa avere circa 20 milioni di anni. I primi campioni sono appena stati prelevati per poter essere analizzati nel dettaglio.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI