fbpx
martedì 19 Ottobre 2021

Coronavirus: Avigan efficace. Riduce i tempi di recupero nei pazienti

L’ex primo ministro giapponese Shinzo Abe mira all’approvazione interna del farmaco Avigan risultato efficace nella sperimentazione: riduce i tempi di recupero per i pazienti COVID-19 con sintomi non gravi, agendo sul virus ed eliminandone la capacità di replicarsi. Avigan a luglio in Giappone, non era riuscito a raggiungere risultati statisticamente significativi per la mancanza di pazienti, mentre in Italia fu bloccato dal comitato scientifico perché definito una bufala.
Ad oggi la sperimentazione è terminata e il farmaco è stato approvato ed India e Russia lo hanno scelto per il trattamento del COVID-19, anche se con il nome di Favipiravir era già disponibile in molti paesi.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiano né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati