giovedì 9 Dicembre 2021

Omicidio Willy, l’arresto dei presunti aggressori

Domenica scorsa, il 21enne Willy Monteiro Duarte è stato ucciso a calci e pugni dopo una feroce rissa avvenuta a Colleferro (comune in provincia di Roma), per difendere un suo amico. Gli arrestati sono quattro di cui tre rimangono in carcere (ovvero i due fratelli Bianchi e Mario Pincarelli), mentre a Francesco Belleggia sono stati concessi i domiciliari. L’autopsia rivela traumi al torace, addome e collo.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati