martedì 23 Aprile 2024

Flash

Editoriali

Italia di polizia: inchiesta su una repressione ormai fuori controllo (Monthly Report)

Cariche pressochè continue contro chi manifesta (anche i ragazzini), utilizzo record di misure cautelari, impiego indiscriminato del DASPO e di varie altre forme di...

Reportage

La Milano che lotta contro lo spreco alimentare

Secondo il Food Waste Index Report del 2024 a cura delle Nazioni Unite, durante il corso del 2022 nel mondo sono andate sprecate 1.050...

Anti fakenews

Le bugie del Tg di LA7 su Capitano Ultimo e la mancata perquisizione del covo di Riina

In un servizio andato in onda sabato 6 aprile, il Tg di La7 – diretto da Enrico Mentana, fondatore di Open, da 3 anni...

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Rapporto ONU: Israele non ha dato nessuna prova sulle accuse di terrorismo contro l’UNRWA

Il 22 aprile è stato pubblicato il rapporto indipendente redatto da una commissione delle Nazioni Unite, coordinata dall'ex ministro degli Esteri francese Catherine Colonna, che aveva come oggetto le attività dell'UNRWA, l'agenzia incaricata di occuparsi dei rifugiati palestinesi del Vicino Oriente. Le indagini circa l'attività dell'UNRWA avevano preso il via dopo le accuse di Israele secondo le quali all'interno dell'agenzia vi sarebbero stati almeno una dozzina di dipendenti con legami con Hamas, direttamente implicati nell'attacco del 7 ottobre. A marzo, Israele aveva rincarato la dose dichiarando che un significativo numero di impiegati dell'agenzia era membro di organizzazioni terroristiche. Tuttavia, secondo quanto riportato dal rapporto finale delle Nazioni Unite, giunto al termine di indagini durate oltre due mesi, Israele non ha fornito alcuna prova a supporto delle affermazioni fatte, che risultano quindi al momento prive di fondamento. Il rapporto conclude quindi che "in assenza di una soluzione politica...

Le università americane reintroducono la didattica a distanza per fermare le proteste

I campus americani sono attraversati da animate manifestazioni filopalestinesi che, per la loro portata e la loro risonanza, stanno allertando le istituzioni, i media e la politica americana. A causa dell’entità del fenomeno, caratterizzato da repressione e arresti, lunedì 22 aprile la Columbia University di New York ha reso noto che sta cancellando le lezioni in presenza per passare...

Le spese militari globali hanno raggiunto il record di 2440 miliardi in un anno

Nel 2023 la spesa militare mondiale ha raggiunto il massimo storico di 2.443 miliardi di dollari, con un aumento del 6,8% in termini reali rispetto al 2022. Si tratta dell’aumento su base annua più marcato dal 2009 e, a partire dallo stesso anno, è la prima volta che si registra un aumento della spesa militare in tutte e cinque le...

Focus

Ultimi

L’utilizzo di nuove zanzariere speciali ha evitato 13 milioni di casi di malaria

Buone notizie per la lotta contro la malaria nel continente nero. Il Fondo globale per la lotta all'AIDS, alla tubercolosi e alla malaria ha infatti reso noto che l'introduzione di 56 milioni di zanzariere all'avanguardia in Nigeria e in altri 16 paesi dell'Africa sub-sahariana ha evitato circa 13 milioni di casi di malaria e 24.600 decessi. Si parla, nello...

Gli indipendentisti hanno dominato le elezioni nei Paesi Baschi

Nel fine settimana si sono svolte le elezioni della regione autonoma spagnola dei Paesi Baschi, dove come ampiamente previsto si è registrato il trionfo dei partiti autonomisti e indipendentisti, che hanno preso complessivamente più di due voti su tre. A conservare la maggioranza è stato il Partito Nazionalista Basco (PNV), movimento autonomista di ispirazione cristiana con il 34,87% dei...

+ visti della settimana

Trending