sabato 2 Marzo 2024

Trending:gruppo Wagner

Cosa sappiamo fino ad ora della presunta morte di Prigozhin

Si hanno ancora pochi dettagli sulle dinamiche dell’incidente aereo avvenuto ieri in Russia, durante il quale sarebbe morto anche il fondatore della Wagner Yevgeny...

Perché le potenze mondiali si interessano tanto a cosa succede in Niger?

Il Niger è uno degli Stati più poveri al mondo. Oltre il 70% della sua superficie è ricoperta da deserto e la popolazione, concentrata...

L’acquisizione della Wagner da parte di Putin è iniziata

Sulla scia dell'ammutinamento guidato da leader del gruppo Wagner Yevgeny Prigozhin, il presidente russo Vladimir Putin sta affrontando una nuova prova: gestire una delle...

Prigozhin, colpo di stato o operazione concordata? Intervista a Nicolai Lilin

I fatti avvenuti in Russia la scorsa settimana, con la cosiddetta “marcia per la giustizia” del capo della Wagner, Evgenij Prigozhin – definita in...

La marcia sulla terza Roma di Prigozhin: gli enigmi di un golpe mediatico

Se questo è stato un tipico sabato russo, si preannuncia un’estate senza tregua, se non dal fronte di guerra, quantomeno da quello della comunicazione....

La ribellione di Prigozhin: cosa sta succedendo in Russia

È in corso da ieri un tentativo di ammutinamento armato da parte dell’“oligarca”, nonché capo e fondatore della compagnia militare privata russa Wagner PMC,...

Il ruolo dell’esercito privato russo Wagner in Ucraina e non solo

Lo scorso martedì, esperti delle Nazioni Unite (UN) hanno richiesto un'indagine indipendente sui possibili crimini di guerra e crimini contro l'umanità commessi in Mali...

Dopo 9 anni di fallimenti termina l’operazione antiterrorismo francese nel Sahel

Il presidente francese Emmanuel Macron ha ufficialmente decretato la fine dell'Operazione Barkhane in Sahel. La Francia continuerà comunque ad essere presente militarmente nella zona,...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI