giovedì 1 Dicembre 2022

Nuovi raid russi sulle città ucraine

Si segnalano nuove esplosioni in diverse città dell’Ucraina, all’indomani dell’attacco plurimo con droni da parte della Russia. Raid russi sono stati effettuati a Kryvyi Ri, Dnipro, Kharkiv e Mykolaiv, secondo le rispettive autorità civili e militari. A Dnipro, attacchi mirati alle infrastrutture energetiche hanno provocato «gravi danni» secondo Kyrylo Tymoshenko, vice capo dell’ufficio del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. L’amministrazione militare regionale di Kharkiv ha annunciato che la Russia sta lanciando attacchi contro la città e l’intera regione ed ha chiesto ai residenti di rimanere nei rifugi: «Attenzione, abitanti di Kharkiv e della regione: gli occupanti russi stanno colpendo. Rimanete nei rifugi!», ha avvertito l’amministrazione.

 

 

 

Ultime notizie

Il Qatar è già campione del mondo dello sfruttamento

Il mondiale è appena iniziato ma i suoi preparativi vanno avanti incessantemente dal 2020, quando il Qatar si è...

Lockdown: ora Trudeau e Bassetti difendono le proteste in Cina (sconfessandosi da soli)

«Tutti in Cina dovrebbero essere autorizzati a protestare. Continueremo ad assicurarci che la Cina sappia che sosterremo i diritti...

L’altro Mondiale: cronache, aneddoti e assurdità da Qatar ’22

Benvenute e benvenuti alla seconda puntata de l'altro mondiale, scusate il ritardo, ma le cose serie hanno preso il...

Il governo stanzia altri 400 milioni per le Olimpiadi 2026, quelle a “costo zero”

I XXV Giochi olimpici e paralimpici invernali si terranno dal 6 al 22 febbraio 2026 a Milano e Cortina...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI