domenica 28 Novembre 2021

Roma: divieto di soggiorno per un anno a Stefano Puzzer

La Questura di Roma ha emesso un foglio di via obbligatorio con divieto di soggiorno per un anno a Roma nei confronti di Stefano Puzzer, l’ex leader dei portuali di Trieste. Quest’ultimo nella giornata di ieri si è infatti recato a Roma, precisamente in piazza del Popolo, dove ha posizionato un banchetto per protestare contro il Green Pass. Per questo, la Questura ha ordinato a Puzzer di tornare a Trieste entro le ore 21:00 della giornata di oggi: se ciò non sarà fatto, l’ex leader dei portuali si macchierà di un nuovo reato. Secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Ansa, egli verrà denunciato alla Procura per manifestazione non preavvisata.

Ultime notizie

“Non opprimeremo i palestinesi”: i giovani israeliani che rifiutano il servizio militare

Shahar Perets ed Eran Aviv sono due giovani israeliani di 19 anni e da mesi rifiutano di arruolarsi tra...

Non solo CO2: i “dimenticati” della crisi ambientale

Volendo risalire alle cause del riscaldamento globale, o del più ampio cambiamento climatico, ormai sappiamo bene su chi puntare...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la...

Femminicidi e revenge porn in Italia continuano ad aumentare

I reati di femminicidio e revenge porn sono in aumento in Italia. Stando ai dati riportati dal Viminale, su...