giovedì 9 Dicembre 2021

Il petrolio porta ricchezza? La Basilicata è ancora la regione più povera d'Italia

Prima le promesse, poi le trivelle. La Basilicata, comunque, si conferma la regione più povera d'Italia. A rivelarlo è il nuovo rapporto Istat sulla povertà nel nostro Paese per l'anno 2020. Con un'incidenza relativa familiare pari al 23,4%, la regione riconquista il triste primato, seguita da Campania e Calabria, entrambe al 20,8%. Ad ogni modo, la Basilicata è sempre stata tra le prime tre regioni più povere della Penisola. Ed eccetto nel 2011, anche la meno prospera economicamente rispetto alla media delle altre aree del mezzogiorno. Dati preoccupanti che confermano le difficoltà economiche...

Questo è un articolo di approfondimento riservato ai nostri abbonati.
Scegli l'abbonamento che preferisci e prosegui con la lettura dell'articolo

ABBONATI / SOSTIENI

Benefici di ogni abbonato

  • THE SELECTION: newsletter giornaliera con rassegna stampa dal mondo
  • Accesso a rubrica FOCUS: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per segnalare notizie, interagire con la redazione e gli altri abbonati