fbpx
domenica 24 Ottobre 2021

Perù: Pedro Castillo proclamato vincitore delle presidenziali

Pedro Castillo, il candidato della sinistra radicale, è stato dichiarato presidente eletto del Perù a più di un mese dal secondo turno tra quest’ultimo e la candidata populista di destra Keiko Fujimori, che aveva denunciato presunti brogli. I numeri forniti nelle scorse settimane dall’Ufficio nazionale dei processi elettorali (Onpe), che aveva decretato Castillo vincitore con il 50,12% dei voti contro il 49,87% della rivale Fujimori, sono infatti stati confermati dall’autorità elettorale competente per l’esame dei ricorsi. Castillo entrerà in carica il 28 luglio, giorno in cui terminerà il mandato del presidente ad interim Francisco Sagasti.

Ultime notizie

Milano: manifestante No Green Pass colpito al collo, sviene e poi viene trascinato via

Durante la manifestazione contro il green pass svoltasi a Milano ieri sera, 23 ottobre, c'è stato un fatto di...

Il pesce d’allevamento non è buono: né per noi, né per l’ambiente

Negli ultimi decenni si è affermato un nuovo metodo atto a sfamare la popolazione mondiale: l’acquacoltura. Si tratta dell'allevamento...

Gli USA coprono coi soldi gli omicidi di innocenti provocati dai droni

Il 29 agosto, nel pieno della fuga dall’Afghanistan, la situazione militare nell'aeroporto di Kabul era incandescente: un attentato di...

Il Coordinamento 15/10 ribadisce al governo: la lotta contro il green pass continua

«L'abrogazione del green pass e dell’obbligo vaccinale (attualmente previsto solo per i sanitari), l'impegno ad astenersi da ogni forma di...