sabato 19 Giugno 2021

Recovery Plan: nella "transizione ecologica" l'ambiente diventa un'industria

Come da imposizioni europee, il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) italiano - il testo su cui è fondato il Recovery Plan - prevede che circa 70 dei 248 miliardi di fondi Ue vadano destinati al comparto ecologico. Eccetto una manciata di note positive, tuttavia, la svolta ‘verde’ che tutti aspettavano non sembra essersi profilata. D’altronde, il dicastero guidato da Roberto Cingolani – tra i principali beneficiari dei fondi di ripresa - ha già deluso molte delle aspettative con il solo discorso di insediamento. Tante le ambizioni ‘futuriste’ e poco o nulla di concreto per arrestare ...

Questo è un articolo di approfondimento riservato ai nostri abbonati.
Accedi alla campagna di c
rowdfunding in corso e scegli l'abbonamento che preferisci.

ABBONATI / SOSTIENI

Benefici di ogni abbonato

  • THE SELECTION: newsletter giornaliera con rassegna stampa dal mondo
  • Accesso a rubrica FOCUS: i nostri migliori articoli di approfondimento
  • Possibilità esclusiva di commentare gli articoli
  • Accesso al FORUM: bacheca di discussione per segnalare notizie, interagire con la redazione e gli altri abbonati
  • MONTHLY REPORT: speciale mensile in formato PDF con inchieste ed esclusive