fbpx
venerdì 22 Ottobre 2021

Israele: tonnellate di petrolio invadono le coste

Grandi quantità di greggio stanno invadendo le coste israeliane, decine di macchie ritrovate in tutto il litorale per oltre 170 km di costa. Sarebbero decine di tonnellate e già sono state rinvenuti pesci e tartarughe morte ricoperte di petrolio. L’origine dello sversamento non è conosciuto, Il ministro dell’Ambiente ha aperto un’inchieste e chiesto informazioni dettagliate all’Ente europeo per il traffico marino ricostruire i movimenti di una decina di navi che una settimana fa erano nelle vicinanze di una vasta macchia oleosa sospinta poi dalla corrente verso Israele.

Ultime notizie

Roma, la polizia carica studenti del liceo: manganellate sui minorenni

Un gruppo di giovanissimi studenti caricato e preso a manganellate dalla polizia in assetto antisommossa, un diciassettenne ferito, una...

Il Messico è il primo Paese del Nord America a vietare i test cosmetici sugli animali

Il Senato del Messico ha approvato il disegno di legge federale per porre fine alla sperimentazione cosmetica sugli animali...

Total ha nascosto gli effetti devastanti del petrolio su ambiente e clima per 50 anni

Uno studio recentemente pubblicato ha mostrato come il colosso francese Total fosse a conoscenza dell'impatto catastrofico delle proprie attività sull'ambiente...

Metaverse: il futuro di internet progettato dalle Big Tech

Magari non ne avete ancora mai sentito parlare, tuttavia il metaverse sarà probabilmente un argomento al centro di molte discussioni...