fbpx
sabato 25 Settembre 2021

Clima, da oggi gli Usa sono ufficialmente fuori dagli accordi di Parigi

Gli Stati Uniti, a partire da oggi, mentre si svolgono le elezioni, escono dagli accordi sul clima di Parigi. La decisione era già stata presa un anno fa da Donald Trump ma diventa esecutiva da oggi. I risultati delle elezioni presidenziali stabiliranno il futuro climatico degli Usa. L’amministrazione Biden, infatti, in caso di vittoria collaborerebbe con l’UE e la Cina per concordare obiettivi più grandi, invertendo la rotta stabilita da Trump.

L’accordo di Parigi ha lo scopo di impedire che le temperature aumentino di oltre 2°C al di sopra della media preindustrializzazione. La Terra si è già scaldata di oltre un 1°C e gli Stati Uniti hanno dimostrato come la crisi climatica toccherà la vita di ogni americano. Ondate di caldo, intensi incendi, uragani record, inondazioni e siccità che come quest’estate devasteranno il Paese.

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiano né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di “The Week” prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati