mercoledì 18 Maggio 2022

Cina, la grande muraglia verde funziona: assorbe già il 45% delle emissioni

In Cina la Grande Muraglia Verde, colossale barriera di alberi capace di arginare la troppa CO2 emessa, sta funzionando. Dal 2010, infatti, le foreste cinesi hanno riassorbito il 45% dell’anidride carbonica emessa dalle attività umane. A sostenerlo sono l’Accademia Cinese delle Scienze, lo UK Natural Environmental Research Council National Centre for Earth Observation, l’Agenzia Spaziale Europea e la Royal Society di Londra.

Gli ultimi dati parlano di un tappeto verde grande quanto 7 volte il territorio italiano. Inoltre, solo nel 2019, sono stati piantati alberi per più di 7 milioni di ettari. Pechino conta su questa difesa, anche per raggiungere entro il 2050 la carbon neutrality (emissioni a zero di CO2)

 

L'Indipendente non riceve alcun contributo pubblico né ospita alcuna pubblicità, quindi si sostiene esclusivamente grazie agli abbonati e alle donazioni dei lettori. Non abbiamo né vogliamo avere alcun legame con grandi aziende, multinazionali e partiti politici. E sarà sempre così perché questa è l’unica possibilità, secondo noi, per fare giornalismo libero e imparziale. Un’informazione – finalmente – senza padroni.

Iscriviti a The Week
la nostra newsletter settimanale gratuita

Guarda una versione di "The Week" prima di iscriverti e valuta se può interessarti ricevere settimanalmente la nostra newsletter

Ultimi

Correlati

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI