venerdì 27 Gennaio 2023

Migranti: ONG tedesca denuncia all’Aia ex ministri dell’Interno italiani per crimini

L’organizzazione non governativa tedesca European Centre for Constitutional and Human Rights (Ecchr) ha citato l’ex capo della diplomazia dell’Ue, Federica Mogherini, ex ministri dell’Interno italiani – senza specificare i nomi– insieme ad altre figure di Malta, dell’Ue e della Libia, nella denuncia presentata alla Corte penale internazionale dell’Aia per «crimini contro l’umanità» commessi ai danni dei migranti intercettati nel Mar Mediterraneo e riportati in Libia. Nel documento, l’ONG afferma che «le intercettazioni e i rimpatri, piuttosto che le operazioni di soccorso in mare, sono crimini contro l’umanità sotto forma di grave privazione della libertà fisica», come previsto dallo Statuto di Roma. Nel documento vengono citati 12 casi avvenuti tra il 2018 e il 2021 di cui è stata fornita documentazione alla Corte.

 

 

Ultime notizie

Akira Miyawaki, il botanico che ha elaborato un metodo per riforestare il Pianeta

Chi definisce le foreste “il polmone verde del Pianeta” ha ragione. Gli alberi ci forniscono aria pulita, regolarizzano il...

Alternanza scuola-lavoro, la riforma beffa: i ragazzi potranno morire assicurati

Il 16 settembre 2022 il diciottenne Giuliano De Seta moriva schiacciato da una lastra di acciaio di oltre una...

L’Italia è tornata una terra di emigranti

Era il 30 giugno 1966 quando Telemondo, una delle prime televisioni libere del nostro Paese, raccolse le testimonianze di...

Vaccini Covid e richiami: ora l’attacco a Pfizer e Moderna arriva dal Wall Street Journal

“La campagna ingannevole dei booster Covid bivalenti” così il WSJ ha intitolato l’editoriale pubblicato il 22 gennaio, nel quale...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI