sabato 1 Ottobre 2022

Kenya, eletto nuovo presidente tra le accuse di brogli

William Samoei Ruto è stato eletto, con circa il 51% dei voti, presidente del Kenya, diventando il quinto capo dello Stato del Paese africano. Il candidato rivale Raila Odinga si è fermato al 49%, denunciando brogli e “opacità”. Poco prima della proclamazione, la stessa commissione elettorale del Kenya si era spaccata sull’esito del voto, con 4 giudici su 7 che hanno dichiarato il voto “opaco”. Nel 2016, la Corte penale internazionale ha annullato – «per mancanza di prove sufficienti» – il processo a William Ruto, accusato di crimini di guerra durante le violenze interetniche scoppiate a seguito delle elezioni del 2007, che causarono circa 1.200 vittime e oltre 600.000 sfollati.

Ultime notizie

In Europa ritorna la fauna selvatica: le misure di protezione stanno funzionando

In Europa, grazie a molte azioni di conservazione, la fauna selvatica sta dando segnali di ripresa, dimostrando che la...

Disobbedienza civile

Propongo volentieri due riflessioni di Henry David Thoreau, sulla schiavitù, la prima da 'Disobbedienza civile', 1849, la seconda da...

La Germania rompe il fronte europeo sul caro energia: la Meloni sta con la BCE

Il governo tedesco ha annunciato nella giornata di ieri l’introduzione di uno «scudo difensivo» da 200 miliardi di euro...

America Latina: 1.700 attivisti ambientali uccisi in dieci anni

Secondo un nuovo rapporto, negli ultimi dieci anni, in America Latina sono stati registrati più di 1.700 omicidi di...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI