giovedì 30 Giugno 2022

Martedì 14 giugno

6.20 – Roma, crolla una parte dell’arco di Porta Maggiore: “non è grave” secondo la Sovrintendenza.

8.30 – Risultati dalle amministrative, Pd e FdI raccolgono i consensi di Lega e M5S in caduta libera: Palermo, Genova e L’Aquila al centrodestra, Padova e Taranto al centrosinistra.

11.20 – Usa, il governatore repubblicano dell’Ohio DeWine firma una legge che consente di armare i dipendenti delle scuole, previo un addestramento di 24 ore.

12.30 – Forum Pa: “Per raggiungere gli obiettivi del 2028 bisognerebbe assumere 1,3 milioni di persone”.

13.00 – Nord Stream, la Russia riduce del 40% le forniture: in Europa arriveranno dal gasdotto 100 milioni di metri cubi al giorno e non i soliti 167.

13.15 – Vaiolo delle scimmie, l’Unione europea acquista 109.000 dosi di vaccino dalla Bavarian Nordic.

13.40 – Ocse, nel primo trimestre del 2022 la crescita del PIL dei paesi G20 continua a rallentare.

14.00: Borse, lo spread vola a 253: ai massimi da aprile 2020.

16.00 – Papa: “guardare alla guerra all’Ucraina oltre la logica del buono e del cattivo” per comprendere un conflitto “forse provocato o non impedito”.

16.30 – Viaggio di Draghi in Israele e Palestina: “Italia impegnata per la pace”.

19.00 – Capaci, la Cassazione conferma ergastoli ai 4 mafiosi accusati di aver preso parte alla strage.

Ultime notizie

Bruxelles dà via libera alla sorveglianza totale dell’Europol, la polizia europea

Spesso notiamo come alcune nazioni estere non abbiano alcun riguardo per la privacy internettiana dei propri cittadini, che i...

La realtà degli allevamenti di pesci in una indagine di Essere Animali

Stordimento elettrico applicato in maniera inadeguata, gabbie sovraffollate e pratiche di trasporto problematiche: sono queste alcune delle criticità emerse...

Tre carri armati fermati vicino a Salerno: mistero sulla destinazione

Tre carri armati "Pzh 2000" provenienti dalla base militare di Persano, in provincia di Salerno, sono stati fermati dalla...

Ufficiale: Svezia e Finlandia entreranno nella NATO, vendendo la pelle dei curdi

Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ce l'ha fatta: ha barattato il suo veto sull'ingresso di Finlandia e Svezia...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI