giovedì 30 Giugno 2022

Lunedì 16 maggio

6.30 – Camorra, blitz di Carabinieri e DDA porta a 17 arresti.

10.30 – In Yemen decolla il primo volo commerciale in sei anni.

12.00 – Sciopero dell’Associazione nazionale magistrati contro la riforma Cartabia: “È incostituzionale”.

13.00 – Monterotondo (Roma), incendio in azienda che produce vernici: isolato il perimetro e indicato ai cittadini di tenere chiuse le finestre delle abitazioni.

12.50 – Russia, McDonald’s chiude dopo 30 anni: “Impossibile continuare attività per crisi umanitaria in Ucraina e ambiente imprevedibile”.

14.30 – Trieste, 30 denunciati da polizia per manifestazioni no green pass di ottobre che ha causato il blocco del porto.

14.50 – Ex Ilva, Procura di Taranto contraria a dissequestro degli impianti dell’area a caldo richiesta dai legali dei commissari.

15.50 – Torino, ex sindaca 5S Appendino assolta da accuse di falso ideologico mosse nell’ambito del processo Ream.

16.20 – TAV, Parigi trascura il progetto e l’Unione europea minaccia di interrompere i finanziamenti.

17.00 – Ucraina, raggiunto accordo su apertura corridoio umanitario per evacuazione feriti Azovstal.

17.50 – La Svezia chiederà ufficialmente l’ingresso nella NATO.

18.20 – Macron nomina Elisabeth Borne, ministra del Lavoro per il governo Castex, nuova premier.

 

 

Ultime notizie

Bruxelles dà via libera alla sorveglianza totale dell’Europol, la polizia europea

Spesso notiamo come alcune nazioni estere non abbiano alcun riguardo per la privacy internettiana dei propri cittadini, che i...

La realtà degli allevamenti di pesci in una indagine di Essere Animali

Stordimento elettrico applicato in maniera inadeguata, gabbie sovraffollate e pratiche di trasporto problematiche: sono queste alcune delle criticità emerse...

Tre carri armati fermati vicino a Salerno: mistero sulla destinazione

Tre carri armati "Pzh 2000" provenienti dalla base militare di Persano, in provincia di Salerno, sono stati fermati dalla...

Ufficiale: Svezia e Finlandia entreranno nella NATO, vendendo la pelle dei curdi

Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ce l'ha fatta: ha barattato il suo veto sull'ingresso di Finlandia e Svezia...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI