venerdì 19 Luglio 2024

Turchia, l’attivista Osman Kavala condannato all’ergastolo

L’attivista per i diritti umani e filantropo Osman Kavala è stato condannato all’ergastolo da un tribunale turco. L’accusa è di aver dato sostegno alle proteste di massa antigovernative che avevano avuto luogo a Istanbul nel 2013. Kavala si trovava in regime di carcerazione preventiva da oltre 4 anni, misura ritenuta illegittima dalla Corte Europea per i Diritti dell’Uomo. Numerosi Paesi occidentali, tra i quali USA, Francia e Germania, avevano mostrato solidarietà nei confronti di Kavala, motivo per il quale il presidente turco Erdogan aveva minacciato di espellerne i diplomatici. Secondo gli avvocati di Kavala il caso è “politicamente motivato”.

Ultime notizie

Gli Houthi attaccano Israele con i droni: “continueremo fino alla fine del massacro di Gaza”

Nella notte tra venerdì e sabato, un drone ha bypassato le difese israeliane, e si è abbattuto su un...

La Commissione Europea finanzierà la TAV e il progetto del Ponte sullo Stretto

La Commissione europea finanzierà lo studio di fattibilità della costruzione del ponte sullo Stretto di Messina per il quale...

Sono state diffuse nuove immagini dei Mashco Piro, il popolo incontattato più grande al mondo

Decine di indigeni si riuniscono sulla riva di una spiaggia ed entrano in acqua circondati dagli altri membri della...

Oristano: sgomberi e denunce al presidio dei cittadini contro la speculazione energetica

La polizia è intervenuta per sgomberare con la forza il presidio permanente nel porto di Oristano, organizzato dai cittadini...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI