martedì 16 Luglio 2024

No green pass, Stefano Puzzer licenziato per “giusta causa”

Il leader del movimento dei portuali contro il green pass Stefano Puzzer è stato licenziato dall’Agenzia per il lavoro portuale per “giusta causa”. Ne ha dato notizia lo stesso Puzzer tramite un video in diretta postato sulla propria pagina Facebook. “Mi batterò con tutte le mie forze contro questo provvedimento” afferma lo stesso Puzzer, che afferma che la decisione è stata presa in seguito alle azioni da lui intraprese per “combattere contro il sistema”.

Ultime notizie

Una nuova ricerca sul DNA ha compreso meglio come si comporta il cancro al pancreas

Un team di scienziati composto da studiosi britannici e statunitensi, ha condotto una ricerca sul DNA, arrivando a una...

Terremoto dell’Aquila, nessun risarcimento per gli studenti morti: “furono incauti”

Non vi sarà alcun risarcimento per le famiglie dei sette studenti fuorisede morti durante il terremoto che ebbe luogo...

Le idee di J.D. Vance: il vicepresidente “ultra-radicale” scelto da Trump

Dopo mesi di attesa per sapere il nome del candidato Vicepresidente per i repubblicani, Donald Trump ha annunciato la...

Il dietrofront di Zelensky: “la Russia partecipi al prossimo tavolo di pace”

Il presidente ucraino Volodymir Zelensky ha per la prima volta aperto alla possibilità che la Russia partecipi al prossimo...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI