sabato 18 Maggio 2024

Gaza, sono circa 300 al momento i corpi ritrovati nelle fosse comuni

L’agenzia di protezione civile di Gaza ha riferito che al momento sono 283 i corpi rinvenuti nelle fosse comuni scoperte a Khan Younis, la cui esistenza sembra ormai confermata oltre ogni ragionevole dubbio e sulle quali Israele non ha ancora rilasciato commenti. La conta delle vittime non è ancora conclusa ma, secondo alcune fonti, le fosse potrebbero contenere fino a 400 cadaveri. Per la maggior parte, i corpi ritrovati sono di donne anziane, bambini e giovani, secondo quanto riferito da un reporter di al-Jazeera che si trova sul posto. Oltre alle quelle scoperte a Khan Younis questo week-end, la settimana scorsa era stata rinvenuta l’ennesima fossa comune nei pressi dell’ospedale di al-Shifa.

Ultime notizie

PFAS: al via il processo contro la Solvay per disastro ambientale

Ha ufficialmente avuto inizio il processo davanti al Gup del Tribunale di Alessandria che vede il colosso della chimica...

È stato scoperto un pianeta roccioso che “brilla per la sua lava”

Si chiama TOI-6713.01, è distante circa 66 anni luce dalla Terra e presenta una superficie ricoperta di lava e...

L’odissea di Seif: incarcerato e in attesa di espulsione per un post filo-palestinese

Del caso di Seif Bensouibat avevamo già parlato il 24 gennaio scorso quando, per primi, abbiamo raccontato l'incredibile vicenda...

Biossido di silicio, l’additivo alimentare che favorisce celiachia e infiammazioni

Un nuovo studio scientifico pubblicato sulla rivista Environmental Health Perspectives ha mostrato la pericolosità per la salute di un...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI