mercoledì 7 Dicembre 2022

Mercoledì 6 aprile

7.00 – Gli Usa invieranno altri 100 mln di dollari di aiuti militari all’Ucraina, lo ha dichiarato il segretario di Stato Anthony Blinken.

9.00 – Italia: la commissione Finanze del Senato concede il primo sì alla cancellazione dell’iva sulla vendita di armi verso paesi UE.

10.00 – Roma, attivisti si incatenano ai cancelli della Sapienza contro l’invio di armi in Ucraina: portati in questura.

11.30 – Roma, carabinieri fanno irruzione nella sede del sindacato di base USB: trovata una pistola. Per i lavoratori si tratta di una «macchinazione».

12.00 – Israele: il governo perde la maggioranza in Parlamento, verso nuove elezioni.

12.30 – Como: villa di un oligarco russo in fiamme, incendio probabilmente doloso secondo gli inquirenti.

12.40 – L’UE avvia lo stoccaggio di attrezzature e farmaci contro incidenti chimici, batteriologici e nucleari.

13.00 – Il Senato approva il “Family act”, con misure in sostegno alle famiglie con figli.

14.15 – Strage di Bologna: condannato all’ergastolo l’ex terrorista nero Paolo Bellini.

15.30 – Atene: migliaia di persone in piazza per lo sciopero generale contro la guerra e l’inflazione.

17.00 – La Nato sulla guerra in Ucraina: «può durare mesi o anche anni. L’Ucraina ha bisogno di armi pesanti».

 

Ultime notizie

Il centro-destra reintroduce i benefici di pena per gli amministratori corrotti

La Commissione Giustizia del Senato ha approvato l’emendamento di Forza Italia che prevede la cancellazione dei reati contro la...

La polizia morale iraniana non è mai stata abolita, anche se lo avete letto

«Non ci sono conferme sul fatto che il lavoro delle unità di pattugliamento, ufficialmente incaricate di garantire la “sicurezza...

Covid, uno studio conferma i benefici della vitamina D

La vitamina D può ridurre il rischio di contrarre il Covid-19 nonché di morire a causa del virus: è...

La Francia mette al bando i voli a breve percorrenza

Lo scorso giovedì 1° dicembre la Commissione europea ha approvato un piano proposto dalla Francia nel 2021 che prevede...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI