venerdì 19 Luglio 2024

Sabato 2 aprile

6.00 – Guerra in Yemen, l’annuncio dell’ONU: raggiunto accordo per tregua di due mesi.

7.00 – Secondo quanto riportato dal New York Times, gli Usa hanno deciso di inviare carri armati all’esercito ucraino.

9.05 – Il presidente ucraino Zelensky dichiara: «La vittoria è l’unico accordo che accetteremo».

11.56 – Centro Studi Confindustria rivede al ribasso stime sul Pil italiano: + 1,9% nel 2022 anziché il + 4% previsto prima della crisi ucraina.

13.00 – Scontri e proteste in Sri Lanka, il governo impone lo stato di emergenza.

15.30 – Ambientalisti occupano i terminal petroliferi in Inghilterra: oltre 80 arresti.

16.00 – Portavoce di Putin:«Dialogo con l’Europa riprenderà quando smaltiranno la sbornia americana e riprenderanno a occuparsi della sicurezza del continente».

19.00 – La Cina annuncia la fase 2 nella sperimentazione della moneta digitale in diverse città del Paese.

 

Ultime notizie

La Commissione Europea finanzierà la TAV e il progetto del Ponte sullo Stretto

La Commissione europea finanzierà lo studio di fattibilità della costruzione del ponte sullo Stretto di Messina per il quale...

L’ONU stilerà un Trattato per garantire l’istruzione gratuita a tutti i bambini del mondo

Il Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite (OHCHR) ha compiuto un significativo passo avanti verso l'istruzione obbligatoria...

Sono state diffuse nuove immagini dei Mashco Piro, il popolo incontattato più grande al mondo

Decine di indigeni si riuniscono sulla riva di una spiaggia ed entrano in acqua circondati dagli altri membri della...

Oristano: sgomberi e denunce al presidio dei cittadini contro la speculazione energetica

La polizia è intervenuta per sgomberare con la forza il presidio permanente nel porto di Oristano, organizzato dai cittadini...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI