domenica 23 Gennaio 2022

Honduras, presidenziali: Castro probabile prima donna presidente

In Honduras i primi risultati delle elezioni presidenziali vedono Xiomara Castro in forte vantaggio sul conservatore Afura. Se Castro vincesse, si tratterebbe della prima donna Presidente nella storia del Paese. La sinistra tornerebbe così al governo per la prima volta dal 2009, quando un colpo di Stato rovesciò l’ex presidente Zelaya, marito di Castro. Castro ha anche annunciato di voler aprire relazioni diplomatiche con la Cina, sminuendo i propri rapporti con Taiwan e causando agitazione diplomatica tra Pechino e Washington. Le presidenziali in Honduras rappresentano un momento cruciale per l’America Centrale, punto di partenza della maggior parte dei migranti in fuga da disoccupazione cronica e violenza e diretti negli Stati Uniti (Honduras è uno dei Paesi più violenti al mondo).

Ultime notizie

Trasporto di animali vivi: il Parlamento UE vota una normativa deludente

Il Parlamento europeo ha recentemente adottato, con 557 voti favorevoli, 55 contrari e 78 astenuti, una risoluzione non legislativa...

Cibo UMAMI: il primo inganno delle multinazionali del cibo

Umami è una parola in lingua giapponese che significa "saporito, delizioso” e che identifica uno dei 6 gusti fondamentali...

La Lombardia istituisce lo psicologo di base gratuito

Il 18 gennaio 2022, il Consiglio Regionale Lombardo ha approvato all'unanimità la mozione in merito all'inserimento della figura dello...

La scienza ai tempi del Draghistan

Con le nuove regole emanate ieri in Italia ai non vaccinati sarà impedito non solo accedere a qualsiasi sembianza...