sabato 27 Novembre 2021

Moldavia, Ucraina fornisce gas per evitare crisi energetica

L’Ucraina ha fornito alla Moldavia 500mila m³ di gas, in seguito alla decisione del fornitore russo Gazprom di triplicare il prezzo delle forniture per Chișinău. Tale mossa aveva scatenato una grave crisi energetica in Moldavia, che aveva cercato in Europa nuovi partner energetici. Il governo moldavo teme l’insorgere di disordini durante l’inverno, a causa della carenza di gas e dell’impennata dei prezzi di riscaldamento ed energia. Secondo alcuni analisti, la Russia utilizza la crisi del gas per esercitare pressioni sul governo filo-occidentale moldavo, che starebbe tentando di uscire dall’orbita di Mosca, mentre l’UE ha condannato la strategia russa di usare il gas come “arma geopolitica”.

Ultime notizie

“Non opprimeremo i palestinesi”: i giovani israeliani che rifiutano il servizio militare

Shahar Perets ed Eran Aviv sono due giovani israeliani di 19 anni e da mesi rifiutano di arruolarsi tra...

Non solo CO2: i “dimenticati” della crisi ambientale

Volendo risalire alle cause del riscaldamento globale, o del più ampio cambiamento climatico, ormai sappiamo bene su chi puntare...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la...

Femminicidi e revenge porn in Italia continuano ad aumentare

I reati di femminicidio e revenge porn sono in aumento in Italia. Stando ai dati riportati dal Viminale, su...