sabato 27 Novembre 2021

Blitz alla Cgil, Digos esegue altre 6 misure cautelari

Gli agenti della Digos hanno eseguito ulteriori 6 misure cautelari in un’operazione coordinata dalla Procura di Roma. Si tratta di 3 arresti e 3 obblighi di dimora a carico di 6 tra militanti di Forza Nuova e No-Vax: i reati contestati sono devastazione e resistenza. Tre giorni fa il Tribunale del Riesame aveva confermato l’arresto di altre 5 persone coinvolte anch’esse nell’assalto alla sede romana della Cgil. Gli arresti arrivano a poche ore dalle manifestazioni previste per oggi pomeriggio a Roma, in occasione del G20: il sit-in di Rifondazione comunista contro il governo Draghi e il corteo che vedrà marciare Usb, sindacati di base e lavoratori Gkn e Ilva.

Ultime notizie

“Non opprimeremo i palestinesi”: i giovani israeliani che rifiutano il servizio militare

Shahar Perets ed Eran Aviv sono due giovani israeliani di 19 anni e da mesi rifiutano di arruolarsi tra...

Non solo CO2: i “dimenticati” della crisi ambientale

Volendo risalire alle cause del riscaldamento globale, o del più ampio cambiamento climatico, ormai sappiamo bene su chi puntare...

L’analfabeta e il poeta

Forse aveva ragione Hans M. Enzensberger quando affermava nell’Elogio dell’analfabetismo (1988) che “sono stati gli analfabeti a inventare la...

Femminicidi e revenge porn in Italia continuano ad aumentare

I reati di femminicidio e revenge porn sono in aumento in Italia. Stando ai dati riportati dal Viminale, su...