giovedì 2 Dicembre 2021

Russia: dal primo novembre stop a relazioni con la Nato

La Russia sospenderà dal primo novembre la sua missione presso la Nato e, dal medesimo giorno, l’ufficio informazioni della Nato a Mosca verrà chiuso. Lo ha reso noto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, citato dall’agenzia di stampa Tass. «Non ci sono più le condizioni di base per lavorare insieme», ha affermato Lavrov, il quale ha aggiunto che «la Russia non continuerà a fingere che un cambiamento nelle relazioni con la Nato sia possibile nel prossimo futuro». Si tratta di scelte di ritorsione dopo che l’Alleanza Atlantica ha deciso di revocare l’accreditamento di otto funzionari della missione russa.

Ultime notizie

Covid: Nessuno studio scientifico ad oggi conosciuto afferma che vaccinare i bambini è sicuro

Ieri anche l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha concesso il via libera al vaccino anti-Covid prodotto da Pfizer-BionTech anche...

Uno studio prova che il cibo dei fast food americani è pieno di ftalati, e in Italia?

McDonald’s, Burger King, Pizza Hut, Domino’s, Taco Bell e Chipotle sono alcune tra le maggiori catene in cui vengono venduti...

Livorno, l’incendio nella raffineria Eni è solo la punta dell’iceberg

Ieri, poco dopo le 14, è divampato un incendio nella raffineria Eni di Stagno, tra i comuni di Livorno...

Russia vs Ucraina: cosa sta accadendo e qual è la posta in gioco

Le tensioni tra Russia e Ucraina sono spesso al centro dell'interesse dei media in queste settimane. Le ultime notizie...