giovedì 18 Agosto 2022

Isole Faroe: prosegue la “Grindadrap”, uccise 52 balene pilota

Secondo quanto riportato dal tabloid tedesco Bild, 52 balene pilota sono state uccise durante la cosiddetta “Grindadrap”, la tradizionale caccia nei confronti di vari tipi di cetacei che da secoli viene effettuata presso le Isole Faroe. Tale mattanza si è consumata a soli dieci giorni da un altro massacro, ossia quello che ha coinvolto i delfini, con 1428 esemplari che sono stati uccisi.

 

Ultime notizie

Nel Regno Unito nasce “Don’t pay”: «bollette meno care o stop ai pagamenti»

Nel Regno Unito è nato "Don't pay", un movimento contrario all'aumento senza limiti delle bollette energetiche che intende lanciare...

Crisanti, Bassetti e gli altri: le “virostar” puntano alla politica

La pubblicazione dei primi nomi contenuti nelle liste bloccate che si presenteranno alle elezioni del 25 settembre non lascia...

Il WEF propone nuovi metodi di censura basati sul potenziamento dell’IA

Il World Economic Forum (WEF) ha recentemente proposto nuovi metodi per monitorare e censurare dalle piattaforme social quelle che...

Il Governo esenta il rigassificatore di Piombino da ogni controllo ambientale

Il rigassificatore di Piombino sarà esente da qualsivoglia valutazione circa il possibile impatto ambientale: questa la decisione del Governo...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI