fbpx
sabato 25 Settembre 2021

Garante Privacy: ok al green pass, ma con adeguate garanzie

Il Garante per la Privacy ha dato il suo parere favorevole sullo schema di decreto attuativo che attiva la Piattaforma nazionale-DGC per il rilascio del green pass, prevedendo però adeguate garanzie circa l’utilizzo delle certificazioni verdi. Infatti il green pass, introdotto dal decreto “Riaperture” per spostarsi tra Regioni e per accedere ad eventi pubblici e sportivi, è ora previsto nelle zone gialle anche per partecipare alle feste in occasione di cerimonie civili e religiose. Ma l’Autorità sottolinea l’indeterminatezza delle circostanze in cui è richiesta l’esibizione del green pass e ricorda la «necessità di individuarle con chiarezza, in sede di conversione in legge del decreto».

Ultime notizie

La Norvegia annuncia: da ora tratteremo il Covid come una semplice influenza

La Norvegia è pronta a mettersi alle spalle il Covid e tornare alla normalità: negli scorsi giorni Geir Bukholm,...

Mai nemici in nome dello Stato

Non è più il momento di nascondersi, di pensare che le cose si possano aggiustare col passare del tempo....

Tanzania, il governo vuole sfrattare i Masai per far posto al turismo

La popolazione dei Masai abita nel nord della Tanzania, in quello che oggi è il "Parco di Ngorongoro", da...

I vaccini sono in scadenza? Pfizer allunga la data di validità

In Israele, Pfizer ha accettato di prolungare la data di scadenza di circa 60.000 dosi dei suoi vaccini anti...