martedì 18 Giugno 2024

Trending:aiuti militari

Si è concluso il vertice G7: ecco cosa è stato deciso

In seguito a una due giorni scandita da confronti, polemiche, gaffe e photo opportunities, il G7 di Borgo Egnazia è ufficialmente terminato. Nelle ultime...

La schizofrenia USA verso Israele: sanzioni contro i crimini di guerra e armi per continuarli

Gli Stati Uniti stanno conducendo una politica schizofrenica nei confronti di Israele. Dopo aver già sanzionato alcuni cittadini israeliani, coloni della Cisgiordania, per le...

La Camera USA approva 95 miliardi per Ucraina, Israele e Taiwan

Alla fine, il presidente americano Joe Biden ce l'ha fatta. Dopo mesi di stallo e di intense trattative, le difese dei repubblicani sono state...

Gli ufficiali avvisano: Kiev può crollare, la NATO punta a finanziarla con 100 miliardi

Alcuni ufficiali militari ucraini di alto rango hanno lanciato l’allarme sulle difficili condizioni sul campo in cui versa Kiev, avvertendo che le linee del...

La dottrina della shock economy e la guerra in Ucraina

La guerra russo-ucraina sta assumendo sempre più chiaramente il carattere di uno shock economico, catalizzatore di una quantità enorme di risorse pubbliche verso settori...

Gli USA a fianco del massacro di Gaza: nuove armi e protezione all’ONU per Israele

Nonostante l’amministrazione statunitense abbia sollecitato più volte il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu a tutelare i civili palestinesi e il presidente Joe Biden abbia...

Il Parlamento rinnova il supporto militare all’Ucraina per un altro anno

L'Italia continuerà a inviare aiuti militari all'Ucraina per tutto il 2024. In seguito alle comunicazioni tenute di fronte all'Aula dal ministro della Difesa, Guido...

Discorsi contro: Putin detta le sue condizioni di pace, Zelenski chiede altre armi

Un nuovo anno è iniziato, ma il 2023 ha lasciato irrisolte parecchie questioni, tra cui il conflitto in corso da ormai oltre 670 giorni...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI