martedì 27 Febbraio 2024

hai cercato:

no tav

se non sei soddisfatto del risultato prova con un altro termine.

Risultati della ricerca:

Repressione contro i No Tav: fogli di via anche a chi non era presente in corteo

Numerosi degli oltre cinquanta Fogli di Via recapitati dalla questura ai militanti No Tav della Val di Susa tra dicembre e gennaio sarebbero stati...

Torino, cariche della polizia contro attivisti No Tav in stazione

Stamane, alla stazione di Torino Porta Nuova, si sono verificate cariche da parte della polizia nei confronti di decine di attivisti No Tav che...

Ancora repressione in Val di Susa: sequestrati i presidi No TAV

Nella mattina di oggi numerosi agenti della Digos hanno notificato a decine di attivisti No TAV gli atti in merito al sequestro preliminare dei...

Contro i No Tav vale tutto, anche la repressione fiscale: 40.000 euro di multe agli attivisti

Fioccano sanzioni sugli attivisti No TAV che l'8 luglio scorso avevano bloccato il traffico a Ponte Alto, a Vicenza, per manifestare contro la realizzazione...

No TAV: nuove perquisizioni in Val di Susa dopo le proteste

Nella mattinata di giovedì le forze dell'ordine hanno fatto irruzione all'interno dei presidi No TAV di Venaus e San Didero. L'operazione è stata messa...

L’Alta Felicità della lotta NO TAV

Dopo le giornate torride del fine settimana, oggi su Venaus spira aria di temporale. Fra poco, nell’arena della borgata 8 dicembre, avrà inizio la...

No TAV, la repressione colpisce anche il festival estivo: indagato il sindaco di Venaus

Il sindaco di Venaus, Avernino di Croce, è salito al banco degli imputati con l’accusa di abuso e omissione d’atti d’ufficio. L’indagine, secondo quanto...

Il movimento NO TAV scende in piazza a Vicenza: la polizia carica con gli idranti

In centinaia sono scesi in strada a Vicenza per protestare contro la costruzione della linea ferroviaria ad Alta velocità. Il corteo, organizzato dal movimento...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI