lunedì 24 Giugno 2024

Iran, il presidente Raisi morto nello schianto dell’elicottero

Il vice presidente iraniano Ebrahim Raisi sarebbe rimasto ucciso nello schianto dell’elicottero avvenuto nel nordovest dell’Iran intorno alle 14.30 di domenica (ora italiana). A riportare la notizia è l’agenzia di stampa ufficiale IRNA e diversi altri media statali. Insieme al presidente sarebbero morti il ministro degli Esteri Hossein Amir-Abdollahian e tutti i funzionari che viaggiavano con loro. I rottami del mezzo sono stati ritrovati all’alba di lunedì in una zona montuosa al confine con l’Azerbaigian, dopo una nottata di ricerche rese complesse dalle difficili condizioni meteo.

Ultime notizie

In Italia i braccianti fantasma sono oltre 230mila

In seguito alla morte del lavoratore indiano Satnam Singh, che, dopo aver perso un braccio a causa di un...

A maggio l’Italia ha prodotto oltre metà della propria energia da fonti rinnovabili

Nel mese di maggio, in Italia, oltre la metà della domanda di energia è stata prodotta da fonti rinnovabili,...

Il World Economic Forum ha pubblicato il proprio piano per la “transizione alimentare”

Il World Economic Forum (WEF) ha stilato una sorta di piano relativo alla cosiddetta “transizione alimentare” che prevede il...

Il vero potere è l’ascolto

Quattro anni dopo, non è poco. A pensarci bene, quello che è stato impedito nel tempo del lockdown è...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI