martedì 25 Giugno 2024

Parlamento tedesco, no all’invio di missili Taurus all’Ucraina

Oggi il Budestag, il Parlamento federale tedesco, si è espresso su una mozione dell’Unione Europea che chiedeva alla Germania di inviare missili da crociera Taurus all’Ucraina, respingendone il contenuto. In sede di votazione, 495 parlamentari hanno votato contro, 190 hanno votato a favore e 5 si sono astenuti, e si è dunque seguita la linea che il cancelliere Scholz sta portando avanti da mesi. La Germania si oppone infatti da tempo contro l’invio di missili Taurus all’Ucraina, universalmente riconosciuti come un’eccellenza bellica tedesca, tanto per la difficoltà nella formazione del personale adibito al loro utilizzo quanto perché l’eventuale invio è concepito come un coinvolgimento troppo diretto.

Ultime notizie

I portuali di Genova bloccano il porto contro il traffico di armi a Israele

Tornano a manifestare i portuali di Genova, che da questa mattina hanno chiamato un presidio non autorizzato in sostegno...

I cittadini lombardi depositano 90 mila firme per riprendersi la sanità pubblica

Sono circa 90 mila le sottoscrizioni alla petizione sulla salute in Lombardia depositate dal Comitato La Lombardia SiCura –...

Libia: dieci anni di barbarie imposte dagli “esportatori di democrazia”

Questa giornata del 25 giugno 2024 è una data che non dice niente a nessuno, qui in Occidente. Nessun...

In Italia un terzo dei detenuti è in carcere per violazione delle leggi sulle droghe

Nel nostro Paese sono tornati a salire gli ingressi in carcere per reati di droga: ben 10.697 delle 40.661...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI