martedì 25 Giugno 2024

Milano, illegittima la doppia maternità nei registri di nascita

Oggi la Corte d’appello civile di Milano ha accolto il ricorso della Procura contro i decreti del Tribunale del passato 23 giugno, dichiarando illegittima l’iscrizione della doppia maternità dei bambini di tre coppie omosessuali nei registri degli atti di nascita. I tre bambini sono nati all’estero tramite fecondazione assistita e il Tribunale aveva riconosciuto loro la maternità di entrambe le genitrici; con la delibera di oggi, la Corte “richiede l’intervento del Legislatore, unico soggetto capace di operare un articolato disegno normativo idoneo” ad affrontare la questione della fecondazione assistita, riconoscendo di fatto come genitrici dei bambini le sole mamme biologiche.

Ultime notizie

I portuali di Genova bloccano il porto contro il traffico di armi a Israele

Tornano a manifestare i portuali di Genova, che da questa mattina hanno chiamato un presidio non autorizzato in sostegno...

I cittadini lombardi depositano 90 mila firme per riprendersi la sanità pubblica

Sono circa 90 mila le sottoscrizioni alla petizione sulla salute in Lombardia depositate dal Comitato La Lombardia SiCura –...

Libia: dieci anni di barbarie imposte dagli “esportatori di democrazia”

Questa giornata del 25 giugno 2024 è una data che non dice niente a nessuno, qui in Occidente. Nessun...

In Italia un terzo dei detenuti è in carcere per violazione delle leggi sulle droghe

Nel nostro Paese sono tornati a salire gli ingressi in carcere per reati di droga: ben 10.697 delle 40.661...

Grazie per aver già letto

10 dei nostri articoli questo mese.

Chiudendo questo pop up potrai continuare la lettura.
Sappi però che abbiamo bisogno di te,
per continuare a fare un giornalismo libero e imparziale.

Clicca qui e  scopri i nostri piani di abbonamento e supporta
Un’informazione – finalmente – senza padroni.

ABBONATI / SOSTIENI